La Rivista Italiana delle Malattie Rare

News 2020

Ottobre 2020: Campagna europea di sensibilizzazione sulla Charcot-Marie-Tooth

05/10/2020

Ottobre 2020: Campagna europea di sensibilizzazione sulla Charcot-Marie-Tooth

La Federazione Europea per la Charcot-Marie-Tooth ha lanciato la quarta Campagna europea di sensibilizzazione sulla Charcot-Marie-Tooth (CMT), la più comune delle malattie rare.

La “CMT Awareness month 2020” si svolge nel mese di ottobre in otto diversi Paesi europei, tra cui l’Italia, con l’obiettivo di promuovere la diagnosi precoce della patologia. La CMT è una patologia genetica rara che colpisce 1 su 2.500 persone e rappresenta il più diffuso disordine neurologico ereditario del sistema nervoso periferico. Può comparire a qualsiasi età con manifestazioni differenti per sintomi e gravità; la sua evoluzione, inoltre, è cronica e lentamente progressiva e la qualità della vita dei malati di CMT peggiora nel tempo.

La CMT viene anche definita come una "malattia invisibile", perché spesso le problematiche che determina non sono visibili o vengono sottovalutate. Comprendere la CMT, quindi, è molto difficile anche per la famiglia e gli amici di chi ne è affetto, oltre che per gli operatori sanitari coinvolti nella diagnosi.

Per questo motivo la comunità CMT internazionale organizza, nel mese di ottobre, eventi ed iniziative per promuovere una maggiore consapevolezza della patologia e raggiungere quante più persone possibile.

Nel nostro paese la campagna di sensibilizzazione è promossa da ACMT-Rete Onlus, l’Associazione Nazionale di Volontariato per la Malattia di Charcot-Marie-Tooth, che rappresenta il punto di riferimento per le persone con CMT e le loro famiglie.


 

News

22/11/2022

Malattia di Castleman, individuato un sottotipo specifico che risponde a trattamenti mirati

La linfoadenopatia plasmacitica idiopatica costituisce un sottotipo indipendente della malattia di Castleman multicentrica idiopatica: la conferma...

02/11/2022

Atrofia muscolare spinale di tipo 1: prima terapia genica in Friuli Venezia Giulia

Dopo sei mesi di trattamento con punture intratecali, un bambino con atrofia muscolare spinale di tipo 1 è stato trattato con la terapia...

25/10/2022

App per malattie rare: una valutazione qualitativa

Un nuovo studio (1), pubblicato sul Journal of Medical Internet Research e basato su una review della letteratura sul tema, ha valutato la...

×
Immagine Popup