La Rivista Italiana delle Malattie Rare

Maniblù, la graphic novel dedicata alla sclerodermia | Realizzato...

Realizzato grazie alla collaborazione tra l’Associazione...

News 2023
Maniblù, la graphic novel dedicata alla sclerodermia

31/08/2023

Maniblù, la graphic novel dedicata alla sclerodermia

Realizzato grazie alla collaborazione tra l’Associazione Italiana Lotta alla Sclerodermia (AILS) ed Elma Academy, il fumetto ha il duplice intento di supportare... Realizzato grazie alla collaborazione tra l’Associazione Italiana Lotta alla Sclerodermia (AILS) ed Elma Academy, il fumetto ha il duplice intento di supportare... Realizzato grazie alla collaborazione tra l’Associazione Italiana Lotta alla Sclerodermia (AILS) ed Elma Academy, il fumetto ha il duplice intento di supportare... Realizzato grazie alla collaborazione tra l’Associazione Italiana Lotta alla Sclerodermia (AILS) ed Elma Academy, il fumetto ha il duplice intento di supportare... Realizzato grazie alla collaborazione tra l’Associazione Italiana Lotta alla Sclerodermia (AILS) ed Elma Academy, il fumetto ha il duplice intento di supportare...

Realizzato grazie alla collaborazione tra l’Associazione Italiana Lotta alla Sclerodermia (AILS) ed Elma Academy, il fumetto ha il duplice intento di supportare i pazienti e sensibilizzare l’opinione pubblica su questa patologia rara.

Maniblù è il titolo ma anche il nome della protagonista della graphic novel prodotta e autofinanziata da ELMA Academy in collaborazione con l’Associazione Italiana Lotta alla Sclerodermia (AILS).

La storia racconta di una ragazza con sclerodermia o sclerosi sistemica, una patologia rara che ha tra i suoi sintomi quello della colorazione blu delle dita, dovuto alla mancanza di circolazione sanguigna in quella zona del corpo. Maniblù descrive le sue difficoltà con il proprio aspetto, inevitabilmente mutato a causa delle ulcere provocate dalla malattia, e ripercorre la sua esperienza di scoperta e adattamento alla nuova condizione descrivendo il rapporto con le altre persone e con la terapia.

La graphic novel, che trae ispirazione dai racconti di adolescenti con questa patologia rara, è anche il racconto biografico nato dall’esperienza di Gabriela Verzì, presidente AILS, costretta ad interfacciarsi con questa patologia fin dall’adolescenza.

Il fumetto viene distribuito gratuitamente a medici, genitori e pazienti che ne facciano richiesta, mentre la sua versione animata è disponibile sul canale YouTube di Elma Academy.


 

News

13/06/2024

Distrofia di Duchenne, la Commissione Europea chiede di rivalutare ataluren

Rischiava di venire meno l’unica opzione farmacologica per la distrofia muscolare di Duchenne (DMD) con mutazione non-senso nei bambini e adulti, grave...

12/06/2024

PKU&noi: sabato 29 giugno l’evento online

Sono aperte le iscrizioni a PKU&Noi 2024, evento nazionale dedicato alla fenilchetonuria organizzato da otto Associazioni di pazienti italiane e giunto alla...

31/05/2024

Sindrome di Turner: l’approccio multidisciplinare per una crescita armonica a tutela dalle complicanze associate

Studio condotto da un team di ricercatori dell’Università di Padova indica un percorso di diagnosi e terapia

×
Immagine Popup