La Rivista Italiana delle Malattie Rare

26° Convegno Patologia Immune e Malattie Orfane | Il 26, 27 e 28...

Il 26, 27 e 28 gennaio 2023 si terrà all'Auditorium del...

News 2023
26° Convegno Patologia Immune e Malattie Orfane

19/01/2023

26° Convegno Patologia Immune e Malattie Orfane

Il 26, 27 e 28 gennaio 2023 si terrà all'Auditorium del Campus Luigi Einaudi di Torino il 26° Convegno su Patologia Immune e Malattie Rare... Il 26, 27 e 28 gennaio 2023 si terrà all'Auditorium del Campus Luigi Einaudi di Torino il 26° Convegno su Patologia Immune e Malattie Rare... Il 26, 27 e 28 gennaio 2023 si terrà all'Auditorium del Campus Luigi Einaudi di Torino il 26° Convegno su Patologia Immune e Malattie Rare... Il 26, 27 e 28 gennaio 2023 si terrà all'Auditorium del Campus Luigi Einaudi di Torino il 26° Convegno su Patologia Immune e Malattie Rare... Il 26, 27 e 28 gennaio 2023 si terrà all'Auditorium del Campus Luigi Einaudi di Torino il 26° Convegno su Patologia Immune e Malattie Rare...

Il 26, 27 e 28 gennaio 2023 si terrà all'Auditorium del Campus Luigi Einaudi di Torino il 26° Convegno su Patologia Immune e Malattie Rare, organizzato dal CMID-SCdU Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale San Giovanni Bosco di Torino, Centro Universitario di Eccellenza per le Malattie Rare, Nefrologiche e Reumatologiche, membro ERN della Rete Europea di Eccellenza per le Malattie nefrologiche (ERK-net), Malattie reumatologiche (ERN-Reconnect) e Malattie Immunologiche (RITA-ERN).

Vi si discuteranno i temi emergenti delle patologie rare, reumatologiche e nefrologiche in una chiave di lettura multi-specialistica, coerentemente con lo spirito del Centro costituito nel 1997 sulla base di un modello di attività multidisciplinare ed oggi diretto dal Prof. Dario Roccatello.

Come avvenuto nelle precedenti edizioni, al Convegno parteciperanno esperti di fama internazionale, in particolare il gruppo della Mayo Clinic di Rochester con la quale il Centro collabora da tempo.

Tra le patologie più specificamente trattate nel Convegno vi sono le malattie da accumulo lisosomale, il Lupus Eritematoso Sistemico, le vasculiti ANCA-associate, la sarcoidosi, la sindrome da anticorpi antifosfolipidi, l’amiloidosi, l’artrite reumatoide, le spondiloartriti e l’artrite psoriasica. Focus particolari verranno riservati alle nuove proposte di trattamento (quali gli agenti anti-complementari nelle glomerulonefriti idiopatiche e secondarie) e all'applicazione delle tecnologie di telemedicina.

Al fine di potenziare la finalità educativa dell'evento, saranno ospiti dell'evento circa 150 giovani medici e specializzandi delle Scuole Italiane di Nefrologia e Reumatologia e Patologia e Biochimica Clinica. Il Convegno è aperto a tutti gli studenti e docenti del Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche interessati all'iniziativa.


 

News

26/02/2024

ADA-SCID: positivi i risultati a lungo termine per la terapia genica

La terapia genica per la rara immunodeficienza ADA-SCID conferma anche sul lungo periodo un rapporto favorevole tra rischi e benefici. È quanto emerge da...

23/02/2024

Duchenne: le associazioni chiedono il rinnovo dell’autorizzazione per ataluren

Con una lettera alla Commissione Europea e all’European Medicines Agency (EMA), le associazioni Unione Italiana Lotta alla...

19/02/2024

Regione Lombardia celebra la Giornata Mondiale delle Malattie Rare 2024

Si svolgerà martedì 27 febbraio, dalle 14.00 alle 17.30, presso l'Auditorium Testori di Palazzo Lombardia a Milano, l’evento organizzato da Regione...

×
Immagine Popup